Trading m


Una presenza globale in tutti i mercati europei, ma anche americani, africani e asiatici.

trading m

Il team di ETS è fatto da persone motivate e altamente qualificate che: assicurano una profonda conoscenza dei mercati finanziari e delle commodity trading m sfruttano la vasta esperienza maturata in precedenza in Eni hanno accesso a un ampio background di esperienze professionali, culturali e di genere lavorano con passione, determinazione e sono orientate all'eccellenza garantiscono affidabilità, rapidità e flessibilità nel raggiungere gli obiettivi affidati.

Le attività di Trading di gas, trading m, power e CO2 comprendono: operazioni di Trading sui mercati liquidi trading m mercati internazionali vendita gas a clienti commerciali e industriali nel Regno Unito Trading di certificati ambientali per cogliere le opportunità offerte dal quadro normativo e dal portafoglio di Eni.

trading m

La posizione leader di Eni permette a ETS di accedere a una conoscenza profonda dei mercati fisici e del trasporto di gas. In particolare il trasporto internazionale di greggi e prodotti raffinati è effettuato tra i luoghi di produzione o raffinazione e i centri di utilizzo sia di Eni sia di operatori terzi.

trading m

Il trasporto nazionale si riferisce invece principalmente a semilavorati e prodotti finiti, trading m di raffinazione che trading m, tra i vari centri produttivi e di distribuzione delle unità operative di Eni.

Vetting ETS ritiene fondamentale che le navi noleggiate e i rispettivi operatori tecnici rispettino tutti i codici ambientali e di sicurezza internazionale. I numeri di ETS Gestita la compravendita di 63,4 milioni di tonnellate di greggi e di 16,4 milioni di tonnellate di prodotti raffinati e semilavorati fonte Bilancio Movimentato via mare circa 28 milioni di tonnellate di greggi e circa 20 milioni di tonnellate di prodotti petroliferi e petrolchimici.

trading m

Valutazione dei report incidenti ETS incoraggia gli Operatori di petroliere a inviare i report di eventi significativi avvenuti all'interno della loro flotta. Fa seguito un processo formale interno volto a rivedere i report, sostenendo le attività di selezione e autorizzazione per minimizzare i ritardi. Nell'ambito della procedura di valutazione dell'Operatore della nave, si registra l'esattezza dei report e la prontezza di notifica.

trading m

Modello Il decreto legislativo dell'8 giugno n.